Configurare pagine di errore personalizzate

Configurare pagine di errore personalizzate

Quando i visitatori di un sito richiedono pagine che il server non può trovare, il server web genera e mostra una pagina HTML standard con un messaggio di errore. Si potrebbe desiderare creare proprie pagine di errore e usarle per i propri siti o directory virtuali individuali. I messaggi di errore seguenti sono quelli personalizzati più frequentemente:

  • 400 Il file richiesto non è valido. In genere significa che la sintassi usata nella URL non è corretta (ad esempio, le maiuscole dovrebbero essere minuscole; segni di punteggiatura errati).
  • 401 Non autorizzato. Il serve sta cercando una chiave crittografica dal cliente e non riesce ad ottenerla. È anche possibile che la password digitata sia errata.
  • 403 Vietato/Accesso negato. Simile a 401; per accedere al sito è necessario un permesso speciale - una password o un nome utente, se si tratta di un problema di registrazione.
  • 404 Non trovato. Il server non trova il file richiesto. Il file è stato spostato o cancellato, oppure sono stati digitati URL o nome documento errati. Questo è l'errore più comune.
  • 500 Errore del server interno. Non è stato possibile recuperare il documento HTML a causa di problemi di configurazione del server.
  • 503 Servizio temporaneamente non disponibile. Il sito non è al momento disponibile per manutenzione.